ARCIERI TURRIS MAIOR | Parco Urbano delle Cantine di Rapolla – Spettacolare rievocazione incendio dell’antico borgo
1254
post-template-default,single,single-post,postid-1254,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-9.1.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_non_responsive

09 Ott Parco Urbano delle Cantine di Rapolla – Spettacolare rievocazione incendio dell’antico borgo

Rapolla – 8 ottobre 2017 – Per l’ennesima volta gli arcieri storici Turris Maior prendono parte alla rievocazione storica della tragica decisione del Signore di Rapolla, Galvano Lancia che nel 1254 voleva che i suoi vassalli riconoscessero Manfredi come reggente del regno. Gli abitanti di Rapolla, sobillati dal vescovo, rifiutarono schierandosi dalla parte di Papa Innocenzo IV (1243 – 1254). La punizione di Manfredi e di Galvano fu tremenda, ordinarono ad una schiera di arcieri di distruggere Rapolla incendiandola. Lo spettacolare lancio delle frecce incendiarie ed il suggestivo alzarsi delle fiamme che ardevano il borgo antico hanno reso l’atmosfera suggestiva e ricca di emozione. Inutile dire la meraviglia e lo stupore del pubblico che solo in questi rari casi, riesce ad assistere ad uno spettacolo del genere.